Sidebar Menu

Indirizzo
Aziende Municipalizzate Stabio
via Rognago 6
6855 Stabio

+41 91 647 2073
+41 91 647 2327
ams[at]stabio.ch

Orari
lu - ve
8.00 - 12.00 / 13.30 - 17.00
Coordinate gps
8 45°51'13.7"N 8°57'04.5"E
Servizio di picchetto
Elettricità+41 91 647 2474
Gas+41 79 356 6037
Acqua+41 79 356 6037

Servizi
Accesso portale letture GAMS


Aziende Municipalizzate Stabio


La rete di distribuzione dell’acqua potabile si dirama sul territorio con circa 20 Km di condotte. Il materiale principale delle condotte è in ghisa. La rete idrica è divisa in 2 zone: zona alta (viola) e zona bassa (blu).


Schema rete idrica

L'acquedotto è stato costruito nel 1973, la sua fonte idrica principale è il pozzo di Santa Margherita, la cui profondità è di ca. 15 metri e di un diametro di 3 metri. Il pozzo dispone di 3 pompe per l'erogazione di acqua nelle condotte di distribuzione e di un impianto a raggi ultravioletti come prevenzione contro possibili batteri o visus che si possono trovare nell'acqua.

L'acqua potabile di Stabio non viene decalcificata e non subisce trattamenti di sorta. Il consumo giornaliero si situa a ca. 1850 mc.

L'azienda dispone inoltre di tre serbatoi o bacini di accumulazione:

  • Bella Cima di 1200 mc, costruito nel 1973
  • Monte Asturo di 330 mc, costruito nel 1990
  • San Pietro di 450 mc, costruito nel 1901

Oltre al pozzo Santa Margherita vi è il Pozzo “Savoy” (pozzo d’emergenza) e due sorgenti a San Pietro (sorgente grande e sorgente piccola).

L’origine dell’acqua erogata a Stabio è così suddivisa:

  • 90% da falda (pozzo Santa Margherita)
  • 10% da fonti (sorgenti San Pietro)